Blogkute

  • Pallanuoto lo sport degli Italiani

    Pallanuoto lo sport degli italiani

     

    La pallanuoto è uno sport di squadra nato in Gran Bretagna nel XIX secolo ed incluso nel programma olimpico fin dal 1900. Nel XX secolo divenne rapidamente uno degli sport più amati del continente europeo e, soprattutto nel nostro Paese, questa disciplina ha saputo ritagliarsi uno spazio sempre più importante.

     

    Pallanuoto MaschileLa pallanuoto maschile in Italia

    La nazionale maschile di pallanuoto italiana è conosciuta con l’appellativo di Settebello. Il soprannome fu coniato per la prima volta durante le Olimpiadi di Londra del 1948 dal telecronista Nicolò Carosio, che riprese il nome già affibbiato alla squadra partenopea della Rari Nantes Napoli, i cui giocatori amavano passare il tempo giocando a scopa. La nazionale di pallanuoto maschile fece il suo debutto in competizioni internazionali nel 1920, quando la rappresentativa fu chiamata a disputare le Olimpiadi di Anversa.

    Nonostante le prime apparizioni non furono molto fortunate, il movimento crebbe tanto da conquistare l’interesse di un pubblico sempre maggiore. Parallelamente, cominciarono a migliorare anche i risultati, maturazione che culminò con l’oro ottenuto agli europei di Monaco del 1947 e col trionfo alle Olimpiadi di Londra del 1948.

    Da allora, la pallanuoto italiana è diventata una delle tradizioni più vincenti in assoluto con tre ori olimpici, tre titoli mondiali, tre Europei ed una Coppa del Mondo.

     

    La pallanuoto femminile

    Il Setterosa non è affatto da meno, sebbene le competizioni internazionali femminili abbiano una storia molto più recente. La prima manifestazione ufficiale vide la luce nel 1979, quando venne disputata la Coppa del Mondo. Soltanto nel 2000 la disciplina ha esordito anche ai giochi olimpici.

    Dopo anni di successi soltanto sfiorati, nel 1991 il Setterosa è salito definitivamente agli onori della cronaca con il terzo posto ottenuto ai campionati europei di Atene. Qualche anno più tardi, con l’arrivo di Pierluigi Formiconi sulla panchina azzurra, è cominciata l’epoca dei successi, con le quattro affermazioni agli Europei del 1995, 1997, 1999 e 2003, coronate dall’oro olimpico del 2004.

    La nazionale di pallanuoto femminile ha saputo aggiungere a tali successi anche gli ori ai Mondiali del 1998 e del 2001 e l’ennesimo titolo iridato conquistato ai Campionati Europei del 2012.

     

    Scegli lo sport degli italiani

    Siamo davvero orgogliosi di questo sport, per questo noi di Frascati Sporting Village crediamo che sia la scelta ideale per avvicinare i vostri figli ad uno sport fantastico come questo. Contattaci per provare gratuitamente una lezione

     

    Salva

    Condividi