Blogkute

  • L’allenamento a circuito è una tecnica di allenamento utile a stimolare la forza e la resistenza, nata in Inghilterra nel 1957 e poi diffusasi in tutto il mondo.

    Viene impiegata come supporto a numerose discipline sportive, grazie alla sua elevata capacità allenante e alla crescente possibilità dell’organismo di gestire meglio la produzione di lattacido.

    Programma Circuit Training

    Come anticipato, il cosiddetto Circuit Training è utile al fine di migliorare la capacità dell’organismo di tollerare l’acido lattico a livello muscolare, essendo questa componente metabolica fondamentale nell’aumento della forza e della resistenza.

    allenamento a circuito per dimagrire | circuit training eserciziL’Allenamento a Circuito trova ampio utilizzo nella preparazione atletica di moltissime discipline che implicano una produzione importante di lattato, compresi gli sport più diffusi, quali il calcio, il rugby, la pallavolo e la pallacanestro.

    Una Circuit Training scheda si sviluppa in maniera molto semplice, essendo un percorso comprensivo di diversi esercizi da effettuare di seguito e senza soste (in genere fra i 6 e i 15). Ciascuno di questi esercizi deve essere svolto osservando un numero di ripetizioni calcolate in base agli obiettivi che l’atleta intende raggiungere.

    L’ allenamento a circuito per dimagrire impone un numero più elevato di ripetizioni, nonché la replica dell’intero percorso per quante sono le calorie prestabilite da bruciare.

    Circuit training esercizi e indicazioni

    Questo tipo di allenamento non prevede pause tra un esercizio e l’altro e si basa sullo stimolo alternato offerto dai vari distretti coinvolti. Un allenamento a circuito per dimagrire efficace deve includere esercizi costituiti da 20/30 ripetizioni ciascuno, svolti con un’intensità pari al 40-50% della ripetizione massimale.

    programma circuit training |circuit training schedaIl Circuit Training deve osservare una frequenza degli allenamenti pari a tre sedute a settimana e deve annoverare esercizi come gli squat, le spinte su panca piana, i crunches per addominali, le trazioni alla lat-machine e le alzate laterali con manubri.

    Questi appena elencati sono esercizi basilari, fondamentali per allenare in maniera totale e profonda i vari distretti. Per dare completezza ad un circuito dimagrante sarà opportuno unire agli esercizi appena suggeriti, alcune sessioni aerobiche (eseguite con macchine quali cyclette, stepper, ellittica, tapis-roulant, etc..)

    Condividi


0 comment

Leave a reply