Blogkute

  • pump esercizi

     

    Il cardio pump e il cardio fitness sono due rami della stessa disciplina sportiva che si focalizza sul bruciare calorie e riuscire ad aumentare elasticità e tonicità della propria massa muscolare.
    In realtà però, queste due discipline, si differenziano tra di esse per alcune caratteristiche specifiche. Scopriamo quali e, soprattutto, scopriamo tra le due qual’è l’ideale al vostro caso!

    Caratteristiche delle discipline

    Il cardio pump è, tendenzialmente, il binomio perfetto tra body building e una sessione di cardio.

    CARDIO PUMP | pump in palestraIn pratica, molti degli esercizi che solitamente si svolgono a corpo libero come squats, jumping jacks e walking lunges, vengono potenziati con l’utilizzo di pesi e bilancieri, andando dunque ad agire sia sull’accelerazione del battito cardiaco che sull’aumento della massa muscolare.

    Il cardio fitness, invece, è quella disciplina che, oltre alla tonificazione muscolare, non prevede un grosso coinvolgimento della massa in quanto viene effettuato praticamente a corpo libero.

    Ovviamente, il cardio pump in palestra riesce ad essere altamente ottimizzato grazie alla disponibilità di numerosi attrezzi come bilancieri, pesi e cavigliere di diverso taglio a seconda della propria resistenza e dei propri obiettivi.

    Il cardio fitness, invece, è facilmente praticabile ovunque, sia a casa che in palestra o all’aria aperta, trattandosi di un’attività a corpo libero.

    Cosa scegliere

    Le due discipline sono entrambe molto utili e funzionali per un corpo asciutto, sano e dinamico. Ovviamente però tutto dipende dagli obiettivi che ci si prefissa: se l’obiettivo primario è la perdita di peso allora, probabilmente, il cardio fitness è la scelta giusta. pump esercizi

    Questa scelta è inoltre perfetta se non si intende andare in palestra ma svolgere da sè la sessione sportiva senza troppi attrezzi ne supporti.

    Se invece l’obiettivo che si intende raggiungere è quello di potenziamento e aumento della propria massa muscolare, allora il cardio pump è l’ideale.

    Se volete ottimizzare i risultati, imparate prima a svolgere correttamente gli esercizi di cardio fitness e, solo in seguito, quando l’esecuzione a corpo libero sarà davvero minuziosa e precisa, sarà possibile aggiungere pesi e svolgere dei pump esercizi funzionali senza rischi di infortuni.

    Condividi