Idroterapia

Idroterapia

L’idroterapia è un termine che indica sistemi di cura basati sull’acqua, anche se il successo della terapia non è necessariamente dovuto all’acqua in sé, ma ai risultati ottenibili mediante l’applicazione sul corpo umano di stimoli:

termici (caldo-freddo che si possono quindi ottenere anche con fieno, argilla o altro)
meccanici grazie a maggiore o minore pressione e/o attrito generato sulla pelle
chimici grazie ai preparati che possono essere aggiunti all’acqua

Il termine idroterapia è normalmente riferito alle proprietà fisiche dell’acqua (naturale, termale o medicata), mentre balneoterapia si riferisce alla cura di affezioni reumatiche o cutanee per mezzo di immersione in acque minerali o termali.

L’acqua possiede, una serie di proprietà chimico-fisiche (coefficiente di scambio termico molto maggiore dell’aria, capacità di assorbire il calore, eccetera) che ne fanno lo strumento più efficace all’applicazione di stimoli termici (questa è una delle ragioni per cui lo stimolo umido è più intenso di quello asciutto)

RICHIEDI INFORMAZIONI